CaramelloSalato.it
Ricette Dolci & Dessert

Brownies ai lamponi

Lo so che in questi giorni di #carnevale è tempo di dolci fritti golosi e dorati, ma non ho resistito al rosso vivo di questi succosi lamponi e così ancora una volta ho ceduto alla mia voglia irresistibile di cioccolato… ancora una ricettina dei miei adorati brownies! E poi lo sapete che ho una passione per questi quadrotti deliziosi e perfetti da fotografare…

Avevo già postato sul blog la ricetta dei Banana brownies o dei Brownies alle mandorle, ma questi ai lamponi hanno fatto centro, sono davvero speciali… slurposi, con un cuore umido e cremoso e un top lucido e crunchy! Assolutamente divini!

Ciò che li rende super ricchi, gommosi e tanto fudgy è la combinazione del cioccolato fondente semidolce sciolto e a pezzetti, il cacao in polvere e un cestino intero di lamponi freschi che aggiunge un’esplosione di freschezza.

E’ una di quelle ricette che, come me, probabilmente farete e rifarete… perché ogni volta non ne resterà traccia.

Brownies ai lamponi Lo so che in questi giorni di #carnevale è tempo di dolci fritti golosi e dorati, ma non ho resistito al rosso vivo di questi succosi lamponi e così ancora una volta ho ceduto alla mia voglia irresistibile di cioccolato… ancora una ricettina dei miei adorati brownies! E poi lo sapete che ho una passione per questi quadrotti deliziosi e perfetti da fotografare… Avevo già postato sul blog la ricetta dei Banana brownies o dei Brownies alle mandorle, ma questi ai lamponi hanno fatto centro, sono davvero speciali… slurposi, con un cuore umido e cremoso e un top lucido e crunchy! Assolutamente divini! Ciò che li rende super ricchi, gommosi e tanto fudgy è la combinazione del cioccolato fondente semidolce sciolto e a pezzetti, il cacao in polvere e un cestino intero di lamponi freschi che aggiunge un’esplosione di freschezza. E’ una di quelle ricette che, come me, probabilmente farete e rifarete… perché ogni volta non ne resterà traccia. Stampa
Porzioni: 6 Tempo di preparazione: Tempo di cottura:
Nutrition facts: calories fat
Voto 5.0/5
( 1 voto/i )

INGREDIENTI

Per uno stampo 20×20

  • 140g di burro
  • 110g di cioccolato fondente semidolce tritato grossolanamente
  • 200g di zucchero semolato
  • 2 uova + 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina o un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 65g di farina00
  • 25g di cacao amaro in polvere
  • un pizzico di sale
  • 100g di gocce o di scaglie di cioccolato fondente semidolce
  • 125g di lamponi freschi (se utilizzate quelli congelati non scongelateli)

ISTRUZIONI

  1. Preriscaldate il forno statico a 175° e foderate uno stampo 20×20 con carta forno.
  2. Mettete il cioccolato tritato grossolanamente e il burro in una capiente bowl e fateli sciogliere al microonde con scatti di 30 secondi, mescolando tra ogni scoppio, fino a quando la miscela è fluida e liscia.
  3. Aggiungete lo zucchero al composto di burro caldo e frullate energicamente fino a quando sarà ben amalgamato. Lasciate intiepidire.
  4. Adesso incorporate le uova, il tuorlo e frullate energicamente per circa un minuto, fino ad ottenere una pastella omogenea, densa ma fluida che sollevandola con la frusta dovrà ricadere a nastro (questo aiuterà a creare la crosticina lucente sulla superficie).
  5. Aggiungete poi la farina, il cacao, la vanillina e il sale e con l’aiuto di una spatola di gomma morbida amalgamate bene. Unite quindi le gocce di cioccolato e i lamponi e mescolate.
  6. Versate il composto nello stampo e con la spatola pareggiate la superficie; decorate con qualche lampone.
  7. Cuocete per circa 30 minuti quindi sfornate e lasciate raffreddare nello stampo prima di servirlo tagliato a quadrotti (non eccedete nei tempi di cottura perché il brownie continuerà a cucinare dal calore residuo dopo averlo tirati fuori dal forno e se fate la prova stecchino dovranno restare attaccate delle briciole umide).

Leggi anche

Lascia un commento